Vai al contenuto
  • 2 min read

AFTERSALSA: in uscita oggi AGOSTO per Futura Dischi

AGOSTO è il nuovo singolo degli AFTERSALSA, in uscita oggi per Futura Dischi

Il singolosegna la colonna sonora dell’estate della band, tra code in autostrada e  flussi di coscienza che durano notti intere.

“Voglio di più e voglio di meno allo stesso tempo. Trovo realizzazione nelle cose semplici eppure mi complico la vita, continuo ad abitare nelle stesse prigioni che ormai non mi danno più stimoli. Le code in autostrada per riflettere, agosto per visualizzare il futuro che voglio. Prima o poi ci riesco, prendo il primo volo e mi faccio bastare il sole, dico davvero.”

CREDITS

Eseguito da: Aftersalsa
Scritto da: Matteo Zappa, Simone Vitiello, Riccardo Zappa, Matteo Oltolini
Prodotto da: Panorama
Mixato e Masterizzato da: Matteo Oltolini

instagram.com/aftersalsa/

BIO

Affrontiamo la notte assieme sperando che duri per sempre.

Siamo le canzoni che ascolti quando fai tardi e sta sorgendo il sole, l’ultima sigaretta poi davvero basta. La colonna sonora del kebabbaro mentre apri una peroni da 66 con l’accendino. Una chitarra col chorus, un sintetizzatore vintage e l’autotune. Non è salsa, è Aftersalsa.

FUTURA DISCHI

Le canzoni, quelle belle, quelle che ti fanno cantare.
Gli artisti del futuro che hanno qualcosa da dire.
Il contenuto giusto nel contenitore perfetto.
Il nostro modo di vedere la musica che caratterizzerà il decennio 2021_2030.

facebook.com/futuradischi/
instagram.com/futuradischi/

nv-author-image

Roberto

Appassionato di Musica, mi piace ascoltare i brani degli artisti emergenti e condividerli con il pubblico.

Condividi questo articolo!

Vuoi entrare in un circuito di distribuzione e diffusione, in modo semplice e veloce?

promo emergenti

Il progetto ha la mission di incentivare la creatività, sviluppando una rete indipendente, alternativa al mainstream, che permetta agli artisti di avere visibilità, guadagni e sbocchi che rendano la loro attività artistica sostenibile. E’ ispirato alla filosofia Punk del DIY (Do It Yourself), dove l’unione di fanzine, giornalisti, promoter, manager, etichette discografiche, locali fuori dal circuito delle Major, creò un filone con un suo pubblico ed una sua identità.