Daniel Meguela

Intervista a Daniel Meguela

Da venerdì 5 luglio 2024 sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale “FUORI”, il nuovo singolo di DANIEL MEGUELA.

“Fuori”, il nuovo singolo di Daniel Meguela che anticipa l'uscita dell'album “L’Amore mi trattiene”, è un brano che mette in luce il disagio sociale nella sua spasmodica ricerca della serenità e rappresenta un grido dei più soli, che emarginati dalla società stessa sopravvivono nella speranza di poter ricominciare, mentre il mondo social, veloce e cinico non si accorge neanche della loro esistenza.

La canzone presenta un sound dinamico: un pop anni '80 ma con lo stile della musica attuale. L’arrangiamento incalzante si fonde armoniosamente con un testo riflessivo che, a tratti, diventa malinconico. Questa combinazione conferisce al pezzo una particolare unicità, valorizzata ulteriormente dalla voce di Daniel Meguala.

Conosciamo meglio l'artista!

 Come e quando nasce la tua passione per la musica?

Da piccolissimo quando per caso a 6 anni ho scoperto il piano forte a casa di un'amica di mia madre.

 Quanto c’è di autobiografico nel tuo lavoro?

Tanto il 90% cerco di mettere in musica quello che vivo, mi interesso di quello che ho attorno, sono curioso, mi documento e sto attento a tutte le dinamiche del mondo.

Raccontaci il tuo nuovo singolo “Fuori”: ispirazione, emozioni e il messaggio che vuoi mandare a chi lo ascolta

Con fuori ho voluto far luce su una dinamica triste della attuale generazione. gli emarginati, quelli fuori che con un passato difficile sono abbandonati a se stessi e quelli che si nascondono dietro al proprio smartphone, emarginati, soli fuori dal mondo.

  "FUORI" E' IL NUOVO SINGOLO DI DANIEL MEGUELA

Il singolo anticipa l’uscita dell’album “L’amore mi trattiene”. Puoi darci qualche anticipazione?

Si certo. È stato un passo necessario per cercare di placare tutto il dolore che porto dentro. "l'amore mi trattiene" è il mio nuovo album. ho sentito il bisogno di dare, prima che (se mai) ricevere. sono indebito verso questa vita che mi ha tolto tanto ma che mi ha dato  molto di più, e questo debito lo voglio pagare tramite la musica. nel disco ci sono 13 tracce, la traccia che da il nome all' album è dedicata alla perdita improvvisa di mio fratello maggiore che ha lasciato una figlia e tutti i suoi sogni. la canzone è la lettera che non ha mai potuto scrivere a sua figlia.

Che artista ascolti nella tua playlist, chi pensi ti abbia influenzato e con chi sogni di collaborare?

sono figlio degli anni 80 perciò per un certo verso ti ho risposto. chi mi ha influenzato? decisamente Freddie Mercury. cantanti italiani, Venditti, Vasco e Lucio Dalla su tutti.

Di oggi amo tantissimo la voce di Annalisa, mi piacerebbe scrivere per lei

e duettare con Lady Gaga (ma non ditelo a Madonna) 😂

 Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Suonare in giro.

Francesca
Francesca

Appassionata di musica e di scrittura, assidua frequentatrice di concerti, collaboro con testate giornalistiche locali online.