Sümelga Tempi Diversi

"Tempi diversi" un album strumentale targato Sumelga

Pubblicare un album totalmente in versione strumentale è una sfida coraggiosa per la scena musicale italiana. Una strada impetuosa che solamente i Sumelga potevano intraprendere con la loro voglia di emergere tra tutti i talenti del grande mare della musica emergente.

Tempi diversi è una nuova produzione della Moonrecordbs. Il disco è suddiviso in dieci tracce, nove strumentali e un brano cantato dal titolo, appunto "Tempi diversi".
Il testo della canzone è basato da una lettura del trattato filosofico "la cena delle ceneri" di Giordano
Bruno.
Mentre le tracce strumentali sono la colonna sonora di un film, che deve ancora uscire (o magari non uscirà mai).

Sumelga Foto 1

Biografia

Il progetto Sümelga nasce il 3 febbraio del 2023, con l'uscita di "Fuori c'è la nebbia", primo brano
nonché prima produzione dell'etichetta Moonrecordbs.
I tre fondatori sono Mirko Scarpellini (che è pure il produttore e il creatore dell'etichetta Moonrecordbs), Leonardo Rizzo "Leo Rizz" bassista e compositore e Matteo Loda alla voce.
Nel corso del tempo il progetto si è evoluto in una band, con il susseguirsi di cambi della line-up.
Parallelamente sono usciti parecchi singoli, versioni alternative e collaborazione con artisti esterni.
Dal 2024 nella band si aggiungono Iacopo "Nopi" Bertolini alle percussioni e Anthony Valentino alle chitarre.

  Sümelga: "Come un'ombra" la sensazione di soffocamento da cui scappare
Foxy Lady
Foxy Lady