Copertina

“Due soldi nel taschino” è il nuovo singolo dell'artista Frank

Scopriamo news e curiosità in questa intervista

Ciao Frank, da dove è saltata fuori “Due soldi nel taschino”? Parlacene un po’.

È una canzone autobiografica, racconta della grande amicizia che sto vivendo da tutta la vita con il mio grande amico.

Quali sono state le tue fonti di ispirazione?

Sicuramente la musica rock degli anni 70,80 e 90 ha avuto una grande influenza sulla mia ispirazione, anche la classica e la lirica hanno ricoperto un ruolo fondamentale. Riguardo ai testi, credo che la ricetta giusta sia un bel mix di letteratura poetica mischiata ai sentimenti ed alla vita quotidiana.

Domanda impegnativa: c’è un piccolo tour all’orizzonte? Dove ti si potrebbe ascoltare live?

Stiamo preparando il calendario per gli eventi live ma, per il momento non posso ancora dire niente.

Pubblicare un album? Se sì, quando uscirà? Oppure continuerai facendo uscire singoli come esige la discografia di oggi?

Presto uscirà il terzo singolo che, insieme ai primi due singoli e ad altri due inediti, andrà a completare un EP.

Il mondo musicale indipendente italiano è in forte crescita… credi si possa tornare ai tempi in cui la musica era davvero il centro di tutto, quando c’erano veri messaggi, vere emozioni e non soltanto finzioni e prodotti confezionati a tavolino?

Io, parlo per me, scrivo canzoni che parlano di sentimenti veri, cerco di essere semplicemente me stesso, purtroppo non tutti la pensano come me. Comunque, spero sempre che siano gli ascoltatori a fare la differenza. La musica è una passione che nasce dal cuore e non dal conto in banca!

Dove ti vedi da qui a dieci anni, artisticamente parlando? Ambizioni da raggiungere o semplicemente vivere il “carpe diem”?

  Intervista a Isohel & BennyKaay con il singolo “it’s always the same..”

In questo momento sono molto concentrato sul presente, perché tutto quello che faccio oggi si rifletterà sul mio domani…quindi direi fare bene oggi per fare benissimo domani!

Click here to display content from Spotify.
Learn more in Spotify’s privacy policy.