Mitch B. 773407

Mitch B. fa scatenare il Warehouse

L’inizio del 2024 è un periodo di party e release davvero importanti per Mitch B., dj italiano nato a Ravenna che oggi vive a lavora a Roma. Fa ballare St. Moritz, a Milano spesso è guest all’esclusiva alla Terrazza Aperol, a Roma fa scatenare location di riferimento come Salotto delle Alchimie o Qvinto Ponte Milvio

E che succede il 24 febbraio 2024? E’ in console con tanti colleghi al WareHouse di Nantes, uno dei club più importanti in Europa, per un party legato Jango Records, ovvero Jango Records and Friends. E’ la label per cui è A&R per l’Italia, che in questa occasione festeggia 10 anni di attività. Con Mitch B. è sul palco con Le Petit Frenchy, Luca Reyes, Paggi & Costanzi, Peverell e Twonot.

///

Dj producer fin dal lontano 1998, Mitch B., originario di Ravenna, da sempre spazia tra sonorità che vanno nudisco alla house in tutte le loro sfaccettature.

Porta da anni il suo sound in alcuni dei più importanti club e locali d’Italia e non solo. Solo per quel che riguarda l’estate 2023 si è esibito nel privé del Pacha, ad Ibiza e pure al Djerba Music Land, prestigioso festival in Tunisia; ha diviso la console con top dj come Gregor Salto e Kryder; ha regalato il suo sound a spazi di riferimento a livello nazionale come Papeete Beach Milano Marittima, Terrazza Aperol Milano, Donna Rosa Marina di Ravenna, BBK Punta Marina…

La sua musica la pubblica su label internazionali come la francese Jango e spesso si esibisce anche all’estero. Dove? ad esempio al Warehouse di Nantes (secondo locale francese nella classifica DJ Mag UK), all’Hollywood Vip Room e allo Zazada di Patong in Thailandia. A Ibiza invece si è esibito, oltre che al Pacha, anche al Pacha Hotel, al Dunes, al Bora Bora, al Destino e al Mechero Camp. A Formentera al Pineta e al Beso Beach, in Olanda durante l’Amsterdam Dance Event. In Svizzera eccolo invece al Vivai di Saint Moritz.

Non è tutto: Mitch B. è spesso dj guest di prestigiosi party legati a marchi d’eccellenza come Ducati, Shiseido, Jean Louis David, L’Oréal e Technogym. Miglior Resident DJ ai Dance Music Awards 2018, si tiene sempre aggiornato. Solo nel 2022, ad esempio, ha frequentato la Pete Tong Dj Academy e la Ibiza Talents Academy.