Deadly London Slow Rush

Deadly London è l'ultimo singolo degli Slow Rush

"Deadly London" nasce nel 2020 durante il Lockdown diventando poi una canzone punk rock che ricorda i Paramore degli anni 2000.

Londra simboleggia la tristezza infinita di chi si sente morto. La sensazione di una giornata piovosa ci faceva sentire socialmente emarginati, statici come nuvole nere nel cielo britannico. Non ci sentivamo accettati e la nostra reazione è stata quella di gridare "l'amore non fa per me".

La copertina mostra la nostra Londra, ridisegnata da un giovane talento italiano di nome Conta.

Click here to display content from YouTube.
Learn more in YouTube’s privacy policy.

Bio

Gli Slow Rush sono una band fondata a Vicenza nel 2020 da un’idea di Eva Trappolin.

Nato come progetto punk, sperimentando le leggi dell’universo il loro genere si è trasformato poi in un incantevole alternative rock, suonando delle proprie avventure mistiche, incontri karmici e amori tragici di Eva.

Dopo alcuni cambi di componenti, ad Aprile 2023 la band trova una formazione stabile.

A Novembre 2022 esce “Faker”, il primo singolo autoprodotto che debutta nella playlist editoriale All New Rock di Spotify, seguito poi dal loro primo EP a Marzo 2023, "Fuck It! Miss Me! Hate Me!".

A Giugno 2023 pubblicano il singolo “C” una colonna sonora estiva in chiave rock, successivamente ad ottobre pubblicano il singolo “Deadly London” che anticipa l’arrivo di un imminente EP nel 2024.

https://linktr.ee/whyslowrush

  BIPOLAR: Questa canzone dovevo eliminarla
Roberto
Roberto

Ideatore e Fondatore di Diffusioni Musicali, collaboro con diverse realtà del settore musicale per promuovere con esse giovani artisti e musica emergente.