Ghosted è il primo singolo della band romana No Sleep Till Sunday

Ghosted è il primo singolo della band romana No Sleep Till Sunday

Ghosted è la prima canzone che la band No Sleep Till Sunday ha scritto e suonato insieme. Il brano parla di come ci si sente quando una persona inizia a scomparire dalla tua vita non appena le cose cominciano a richiedere uno sforzo.

Click here to display content from Spotify.
Learn more in Spotify’s privacy policy.

Registrato al @junglemusicfactory
Mixing, master e contrabbasso: @grammatico_
Copertina: @giuliapisera

Bio:

No Sleep ‘Till Sunday è un progetto nato durante rilassanti sessioni di musica tra Diego (voce e chitarra) e Antimo (basso) in una piccola stanza nella verde e tranquilla periferia di Roma. Pochi mesi dopo le loro idee hanno avuto eco in Mara (batteria) e Veronica (voce e tastiere). Una volta a tutto volume, miravano a ricreare paesaggi invernali e intimi come antidoto alla solitudine generazionale. Una voce malinconica, eterea e allo stesso tempo ricca dà vita a testi sensibili e riconoscibili, potenziati da una batteria energica e da linee di basso dirette; melodie semplici e malinconiche trasportano il tutto in un’altra dimensione. Quando il tuo cuore è spezzato – e così anche la tua schiena, dopo una settimana trascorsa in un lavoro alienante, l’unica soluzione è non dormire ma sognare qualcosa di migliore, grande e audace.

Suoneranno live il 9 Dicembre a Roma all’Alvarado Street Pub

https://www.instagram.com/nstsunday