Solidar Rock 23

SOLIDAR ROCK 2023: AL VIA IL 24 MAGGIO

Torna Solidar Rock la dieci giorni no stop di musica gratuita, cucina e solidarietà

Ripartito dopo la pausa obbligata dovuta alle restrizioni Covid-19, l’edizione 2022 di Solidar Rock, in concomitanza con le celebrazioni dei vent’anni della rassegna e della fondazione dell’ente promotore, S’Apre Onlus, nato nel 2002 a Cassano d’Adda con l’intento di contrastare la lotta all'emarginazione sociale degli ultimi e tutelare il rispetto diritti umani, è stata un trionfo senza precedenti, che ha coinvolto oltre 150 volontari nella realizzazione dell’evento.

Attesissimo appuntamento della primavera cassanese che unisce la popolazione di ogni età delle provincie di Milano, Bergamo e Monza e BrianzaSolidar Rock torna anche nel 2023, dal 24 maggio al 4 giugno p.v., nella storica location del campo sportivo in via Valentino Mazzola a Cassano d’Adda.

Interamente gratuito, senza fini di lucro e privo di interessi commerciali, Solidar Rock è la manifestazione nata nel 1999 con l’intento di sensibilizzare, con particolare attenzione al pubblico più giovanesui temi di pace, volontariato e cooperazione allo sviluppo,attraverso una proposta musicale e culinaria trasversale, fondendo così l’impegno sociale al divertimento, creando uno stretto legame tra cultura e solidarietà.

Come avvenuto nelle precedenti edizioni, anche tutto l’incasso di Solidar Rock 2023 sarà devoluto ai progetti di cooperazione internazionale promossi in Italia e all’estero dall'Organizzazione di Volontariato S'Apre Onlus, l’associazione organizzatrice della manifestazione  insieme  ai volontari delle feste popolari di zona e dell’Associazione Comunità Gruppo 78 ODV, raccogliendo in vent’anni fondi utilizzati direttamente nei programmi di intervento umanitario.

Gli introiti relativi all’edizione 2023 saranno interamente utilizzati per la gestione dei progetti di Cooperazione alla Sviluppo che S’Apre gestisce in India e Romania e per la gestione dei progetti attivi sul territorio dell’Adda-Martesana: SolidarMarket (Cassano d’Adda) e Tante famiglie una Comunità (Pozzo d’Adda).

  Jazz: Plankensteiner e Succi omaggiano Jelly Roll Morton a Milano

I concerti a ingresso gratuito e la cucina con il suo menu inclusivo sono la garanzia del format di successo di Solidar Rock che lo rende così amato dal suo pubblico.

Solidar Rock 23

Dal 24 maggio al 4 giugno, ogni sera si esibiranno dalle 21:00 due progetti musicali, a comporre una line up composta da oltre venti band, che saprà spaziare dal punk alle sonorità etniche passando per folk, metal e pop, specchio delle migliori promesse del territorio (Menagramo, Crushed Cans Addict Ameba, Funky Lemonade, Painkillers, Martini Police e Cancervo), della storia del panorama indipendente italiano (Punkreas, Forty Winks, Odessa, Latente, Requiem For Paola P. e Spazio Bianco), di band acclamate a livello internazionale (i pionieri del weed metal Bongzilla, i Bee Bee Sea “scoperti” da Iggy Pop e i Messa, fiore all’occhiello del metal italiano nel mondo) e dell’hip hop, con una sorpresa che verrà annunciata durante il festival, la mattina del 27 maggio.

Accanto all’area espositori dedicata alle realtà di artigianato locali, nell’ampia area ristoro, la SolidarBirreria proporrà al pubblico di prodotti unici ed artigianali, mentre SolidarCucina offre una vasta scelta culinaria, oltre alle specialità italiane, come primi piatti, pizza, fritture, carne alla griglia e diverse proposte vegane e vegetariane, tutte le sere è possibile gustare prelibati piatti etnici della tradizione indiana e pakistana. I piatti sono studiati e preparati grazie al preziosissimo contributo di volontari migranti e richiedenti asilo che scelgono di impegnarsi nell’evento.
La cucina del Solidar Rock risiede proprio nell’estrema eterogeneità dei volontari ed è luogo di scambio e incontro; SolidarCucina è un’azione nata spontaneamente, pensata per favorire lo scambio generazionale e la conoscenza reciproca tra culture diverse.

  DARMAN -  IL TOUR CHE GIRA DAPPERTUTTO

La dieci giorni no stop di Solidar Rock sarà resa possibile anche quest’anno grazie al supporto degli 100 volontari che grazie al coinvolgimento di diversi Centri di Aggregazione Giovanile della zona nell’ambito di SolidarGiovani, contribuiranno ad ogni singola attività che l’organizzazione, l’amministrazione e la gestione di un Festival implica, per garantire al pubblico un’esperienza a 360 gradi tra musica, cucina, esposizioni ed attività ludiche dedicate ai più piccoli.

Solidar Rock 2023

Dal 24 maggio al 4 giugno: tutti i giorni, ingresso gratuito
Bar&Cucina operativi dalle 19:30, inizio concerti ore 21:00

La programmazione musicale:
24/05 | Spazio Bianco + Crushed Cans
25/05 | Riviera + Odessa
26/05 | Forty Winks + Requiem For Paola P. + Hellekin Mascara
27/05 | BENGALA (Egreen&Attila) + DOA
28/05 | Messa + Cancervo
29/05 | Moruga + Jerry Moovers
30/05 | Latente + Painkillers
31/05 | Punkreas + Menagramo
01/06 | Funky Lemonade + Martini Police
02/06 | Bee Bee Sea + Kha
03/06 | Addict Ameba + Vogo Beat
04/06 | Bongzilla + Tons

Il 2 giugno il Canile Cani Sciolti di Pozzo d’Adda sarà ospite c/o Solidar Rock per un pomeriggio istruttivo per gli amici quattro zampe e i loro padroni con attività ludico e informative volte a rafforzare o costruire la relazione con il proprio cane.

Cookies Preferences - Privacy policy