Basiliscus P

Intervista con i Basiliscus P

Uscito venerdì 18 novembre 2022 per Tuma Records e in distribuzione The Orchard, "Spuma" il nuovo album firmato dai siciliani Basiliscus P, già anticipato dai singoli "Magenta" e "Urban Safari". Questo disco prende vita da lunghe sessioni di improvvisazione in sala che poi sono state sviscerate e riarrangiate sotto la guida di Marco Fasolo, leader dei Jennifer Gentle e produttore tra gli altri di I Hate My Village e Bud Spencer Blues Explosion. "Spuma" è stato concepito durante il lockdown e rifinito in uno studio ricavato all’interno di un ex Forte militare di fine ‘800, e successivamente registrato al The Cave, prestigioso studio di Catania in cui tra gli altri hanno registrato anche gli Afterhours. Più che dalla spuma, o schiuma del mare, il nome deriva dalla bibita, vera e propria passione dei tre, che è molto graffiante come gusto ma allo stesso tempo dolce, ed è un po' quel che può ricordare il suono dei Basiliscus P.

E come sempre, non potevamo lasciarceli sfuggire. Abbiamo parlato di Marco Fasolo, primi incontri, primi live e tanto altro. Ecco com’è andata!

É davvero bastato un solo incontro con Marco Fasolo per chiudere questa fortunata collaborazione?
Ci siamo incontrati solo una volta, prima di chiudere la collaborazione. A quell’incontro ci eravamo ripromessi di inviargli del materiale che lui avrebbe ascoltato, e ci saremmo quindi risentiti più avanti se la cosa poteva interessargli, e per fortuna così è stato.

A che concerto vi siete incontrati e di cosa avete parlato al vostro primo incontro?
Ci siamo incontrati al concerto dei Jennifer Gentle qui a Messina. Ci siamo presentati, è stato molto tranquillo e simpatico e ci ha messo a nostro agio. Gli abbiamo spiegato cosa avremmo voluto fare e come, e lui ci ha un po’ detto quali potevano essere le possibilità di collaborazione.

  Bastiano ci racconta nella nostra intervista del nuovo singolo Stampalia

Che cosa vi piace del suo lavoro con progetti come i Jennifer Gentle, I Hate My Village etc...?
Tutti questi lavori hanno un suono inconfondibile, molto caldo e con tantissimi inserti vintage e percussivi. Aggiungiamo che amiamo tutto il filone che racchiude sia i Jennifer Gentle, che gli I Hate My Village che i Bud Spencer Blues Explosion e il gioco è fatto!

C'è un live in particolare, tra i numerosi che avete fatto come Basiliscus P, che vi portate nel cuore?
Ricordo con piacere il primo live, erano le selezioni per Arezzo Wave tanti anni fa, e suonavamo nella nostra città al Retronouveau. Nessuno ci conosceva (quasi nemmeno noi) e avevamo in scaletta solo tre brani anche perché non ne avevamo altri! L’esibizione è andata così bene che a fine concerto ci chiedevano tutti chi fossimo e da dove sbucavamo, con tanti complimenti. La cosa è stata molto piacevole e lì forse abbiamo capito che avremmo potuto continuare con questo progetto.

E degli Uzeda cosa ci raccontate invece? Com'è stato dividere il palco con loro? A quando una collaborazione?
Magari! Amiamo gli Uzeda, quando si è resa possibile l’opportunità di dividere il palco con loro, e YoSonu siamo stati troppo felici! Tra l’altro, sicilianissimi, quindi almeno qualcosa ce l’abbiamo in comune eheh

Piani per il 2023?
Suonare Spuma in giro fino a farvelo stufare!

Seguite i Basiliscus P su Instagram - Facebook

Roberto
Roberto

Ideatore e Fondatore di Diffusioni Musicali, collaboro con diverse realtà del settore musicale per promuovere con esse giovani artisti e musica emergente.